Come Estrarre MP3 da Video

0

A volte gli utenti hanno la necessità di estrarre una colonna sonora da un film, un clip o altro file per ascoltarla separatamente dal video. Non c’è niente di complicato in questa procedura: devi solo sapere come estrarre l’audio dal video e scegliere lo strumento giusto per la conversione.

Utilizzo dei servizi online

Prima di tutto, vediamo come ottenere la musica dal video online utilizzando servizi web gratuiti.

123apps.com

Il primo sito che fornisce funzionalità di estrazione audio sarà 123apps.com. Qui c’è uno strumento di conversione audio con diversi pulsanti.

Vediamo come si usa. Il pulsante “Apri file” consente di aggiungere un video che hai sul disco rigido o su un dispositivo portatile collegato al computer.

I file possono anche essere caricati dai servizi cloud o da altri siti con video.

Il secondo passaggio dopo l’aggiunta di un video è l’impostazione dei parametri audio. È possibile selezionare il formato e il bit rate. Si consiglia di scegliere la qualità migliore, altrimenti si otterrà un suono disgustoso. Se estrai audio dalla registrazione di un webinar, puoi scegliere una standard o una buona qualità.

Dopo aver impostato i parametri, puoi iniziare la conversione – per questo c’è un pulsante “Converti”.

Il processo di conversione richiede un po ‘di tempo e dipende dalla dimensione del file sorgente. Ad esempio, l’estrazione di musica da un video standard di quattro minuti richiede 2 secondi. Facendo clic sul pulsante “Download”, riceverai un file audio con il bitrate selezionato.

Savefrom.net

Se vuoi estrarre il suono da un video che si trova su YouTube, puoi farlo senza una conversione eccessiva con l’aiuto del servizio Savefrom.net. Vediamo come si fa:

  • Vai al sito Savefrom.net.
  • Incolla il link del file video nel box in alto.
  • Apri il menu “Download” e seleziona “Audio MP4”.

C’è un altro modo per estrarre l’audio dai video di YouTube: installa l’estensione del browser, aggiungi la funzione di download all’hosting video e scegli il formato audio da scaricare.

Programmi per lavorare con i file video

Nell’estrazione di musica dal video online ci sono molti momenti positivi, ma ci sono anche alcuni svantaggi:

  • Limitazione delle dimensioni del file video originale.
  • Attesa lunga del download quando un file è di grandi dimensioni o una connessione Internet è lenta.
  • L’impossibilità di selezionare un frammento separato.

Inoltre, a volte la qualità del suono viene persa a causa della transcodifica, quindi se si desidera estrarre dal video la traccia audio originale, utilizza un software speciale che viene distribuito gratuitamente.

XRecode

Iniziamo con una semplice utility chiamata Xrecode. Questo è un convertitore audio che supporta un sacco di formati multimediali. Puoi scaricarlo come il software portatile che non richiede installazione.

Dopo aver avviato il programma, è necessario attendere che il contatore raggiunga il valore “0000” e fare clic sulla cifra attiva per utilizzare l’utilità senza registrarsi. Tutte le azioni vengono eseguite in quattro passaggi nella finestra principale del programma:

  • Fai clic su “Aggiungi file” e seleziona il video da cui desideri estrarre la traccia audio.
  • Deseleziona “Crea un percorso di uscita completo” e seleziona la cartella in cui vuoi salvare il file audio.
  • Nel campo “Converti”, seleziona il formato desiderato.
  • Clicca su “Start” per avviare la conversione.
  • Inizialmente, l’encoder MP3 non fa parte del programma, quindi è necessario consentire all’utilità di scaricarlo. Fai clic su “OK” nell’avviso che appare e attendi fino al termine della procedura di estrazione del suono.

Freemake Video Converter

Tutti i metodi sopra descritti comportano l’estrazione di una traccia audio completa dal video. In linea di principio, questo non è un problema: il file audio risultante può essere ritagliato se necessario. Ma puoi immediatamente andare dall’altra parte e estrarre da un video lungo (ad esempio, un filmato o una serie) uno specifico frammento sonoro. Freemake Video Converter, che può essere scaricato gratuitamente, ti aiuterà a eseguire questa procedura chirurgica.

Passiamo alla conversione del file sorgente:

  • Esegui il programma e aggiungi il video usando il pulsante speciale nella barra in alto.
  • Vai alla modalità di modifica.
  • Trova il frammento del video da cui vuoi estrarre il suono. Usa lo strumento “Forbici” per tagliare tutto questo che non ti serve.
  • Scegli la conversione in MP3
  • Specificare le impostazioni di conversione preferite e la cartella per il file. Fai clic su “Converti”.

Non è necessario scegliere i parametri del suono più alti di quelli impostati nel file sorgente. La qualità del suono non migliora in questo modo, ma le dimensioni del file aumenteranno.

Il convertitore di video Freemake promette di estrarre MP3 da video, offline o online. Ha una comoda funzione di salvare il file audio da video online durante il download di questo video. Un’altra cosa interessante è la sua caratteristica di mantenere l’audio di alta qualità (ad esempio 320 kbps) che non è possibile con i servizi. Qui puoi guardare una guida video speciale che descrive la conversione da MP4 a MP3.

Nessuna codifica audio

Se non sei soddisfatto della qualità della traccia audio ricevuta, prova a tagliare l’audio dal video con il programma YAMB:

  • Nella finestra principale del programma a sinistra, seleziona la sezione “Impostazioni” e vai a “Impostazioni avanzate”.
  • Imposta l’interfaccia in lingua italiana per un’interazione più comoda con l’editor e fai clic su “Avanti”. Clicca sull’icona sotto forma di una cartella e specifica il file da cui si desidera estrarre il suono.
  • Seleziona la traccia audio dall’elenco che appare sotto.
  • Seleziona “Estrai RAW”.
  • Fai clic su “Sfoglia” e specifica la cartella in cui vuoi salvare la traccia audio.
  • Fai clic su “Avanti” per avviare la procedura di estrazione.

La traccia audio verrà estratta dal video senza alcuna ricodifica, cioè riceverai esattamente lo stesso suono di quando riproduci il video.

Purtroppo, il programma YAMB non supporta il formato MKV, quindi devi convertire i filmati con questa estensione, o usare le funzionalità dell’utilità mkvToolNix.

Funziona allo stesso modo: si carica un file video, si seleziona una traccia audio e si avvia il processo di estrazione con il pulsante “Avvia elaborazione”.

Questi sono tutti i modi principali che puoi utilizzare per estrarre audio dai filmati e tu quale preferisci solitamente usare?

Share.

About Author

Leggi articolo precedente:
storytelling alternativo
Mare nostrum che sei nei pixel

Chiudi